Language selection
ItalianoInglese
Site search
Restricted area
Content View Hits : 394365
Home Franco Ferrero Award

PostHeaderIcon Premio Franco Ferrero

Article Index
Premio Franco Ferrero
2019
2018
2017
2016
2015
2014
2013
2012
2011
2010
2009
2007
2006
All Pages

Franco Ferrero

 

 

 

Il Premio Franco Ferrero

Come e quando partecipare

Chi era Franco Ferrero

I vincitori del Premio

 

 

L'AISV ha istituito il "Premio Franco Ferrero" rivolto ai giovani autori di articoli scientifici nell'ambito di due categorie:

  • Linguistica, Fonetica, Fonologia
  • Tecnologie del Parlato.

Il "Premio Franco Ferrero" (PFF), la cui prima edizione si è tenuta nel 2006, viene attribuito al giovane autore, studente o dottorando o ricercatore non strutturato, del miglior articolo in ciascuna delle due categorie, presentato in relazione alla Conferenza Annuale AISV dell'anno precedente e pubblicato nella Collana Studi AISV. Il premio consiste in un assegno (il cui importo normalmente si aggira intorno ai 350 €), l'iscrizione all'AISV per un anno e l'iscrizione al Convegno AISV. <vai su>

Quando e come partecipare: all'atto della 'full papers submission' in occasione del convegno annuale AISV, se il lavoro ha come primo autore, o come unico autore, uno studente o dottorando o ricercatore non strutturato, notificando l’intenzione di candidarsi per il PFF. All’atto della candidatura è richiesta una dichiarazione, sottoscritta dal tutor, del ruolo svolto dal candidato nel lavoro presentato. <vai su>

Franco Ferrero (22 settembre 1941 - 15 aprile 2001) si è laureato nel 1964 in Fisica all'Università di Torino, con una tesi sperimentale sul riconoscimento della parola, ed è stato assunto nel prestigioso Istituto di Acustica "Galileo Ferraris" diretto dal Prof. Gino Sacerdote.
Nel 1970 ha completato un lungo stage in Svezia presso il Department of Speech Communication and Music Acoustics, dell’Istituto Reale di Tecnologia di Stoccolma diretto dal Prof. Gunnar Fant.
Nel 1973 si è trasferito a Padova come ricercatore al "Centro di studio per le Ricerche di Fonetica del C.N.R." presso l'Istituto di Glottologia e Fonetica dell'Università di Padova diretto dal Prof. C. Tagliavini.
E' stato docente di "Fisica Acustica" per tanti anni nelle scuole di Logopedia e di Foniatria delle Università di Padova e Ferrara, brillante relatore di tante tesi di diploma e di laurea in Facoltà di Medicina e Chirurgia, Lettere e Filosofia, Magistero ed Ingegneria.
Ha contribuito con il Suo sapere al progresso degli studi sulle modalità di trasmissione delle informazioni linguistiche lungo il canale uditivo-vocale, esplicitando le caratteristiche acustiche utilizzate nella trasmissione e ricezione dei messaggi, le modalità neuro-psicofisiologiche che regolano i processi di codificazione e decodificazione del parlato, le strategie di apprendimento delle capacità comunicative nell'individuo normale e patologico applicando i principi della fisica acustica non solo alla fonetica sperimentale ma anche alla clinica riabilitativa foniatrica e logopedica.
Ha retto per 3 anni la presidenza dell'Associazione Italiana di Acustica (AIA), è stato nominato membro del "Collège International de Phonologie Expérimentale" (C.I.P.E.), ed è stato fondatore e coordinatore del "Gruppo di Fonetica Sperimentale" (G.F.S.).
Nel 1981 ha organizzato il IV Simposio sull'acustica e sul parlato della "Federation of Acoustical Society of Europe" (F.A.S.E.) oltre a numerosi congressi AIA e del G.F.S..
E' stato membro del Comitato di Redazione della rivista internazionale"Acta Phonitrica Latina" organo ufficiale della S.I.F.E.L., ed ha contribuito alla stesura del "Trattato di Foniatria e Logopedia" edito dall'Editrice "La Garangola" di Padova. <vai su>

 

Di seguito i vincitori di ciascuna edizione del "Premio Franco Ferrero".

2020

La giuria del "Premio Ferrero" edizione 2020, presieduta da Pier Luigi Salza e composta da Maria Palmerini e Mauro Nicolao per la categoria "Tecnologie del Parlato" e Patrizia Sorianello e Claudio Zmarich per la categoria "Linguistica, Fonologia e Fonetica", ha assegnato il titolo di vincitore del “Premio Franco Ferrero” come autore del miglior articolo presentato al 15° Convegno AISV 2019 tenutosi ad Arezzo che verrà pubblicato nella collana Studi AISV rispettivamente a:

  • Giusy Gaudino per l'articolo "Conversing on Artistic Representation Topics (CART): An Android Audio Guide with Dialogic Skills" (cat. Tecnologie del Parlato) scritto con Maria di Maro.
  • Piero Cossu per l'articolo "The metathesis in the dialect of Suelli (CA): a descriptive analysis of the rhotic consonant" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia), scritto come unico autore.

La premiazione, con un assegno di 350€, l'iscrizione all'AISV per un anno e al Convegno AISV, ha avuto luogo durante il Convegno AISV 2020 tenutosi presso l'Università della Calabria dal 29 al 31 gennaio 2020. <vai su>


2019

La giuria del "Premio Ferrero" edizione 2019, presieduta da Pier Luigi Salza e composta da Carlo Giorgio Schirru e Antonio Romano per la categoria "Linguistica, Fonologia e Fonetica", ha assegnato il titolo di vincitore del “Premio Franco Ferrero” come autore del miglior articolo pubblicato negli Atti del 14° Convegno AISV 2018 tenutosi a Bolzano a:

  • Maria Di Maro prima autrice dell'articolo "Prosodic Analysis in Human-Machine Interaction" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia), scritto insieme a Sara Falcone e Francesco Cutugno.

La premiazione, con un assegno di 350€, l'iscrizione all'AISV per un anno e al Convegno AISV, ha avuto luogo durante il XV Convegno AISV 2019 ad Arezzo dal 14 al 16 febbraio 2019.

Per la categoria "Tecnologie del Parlato" il premio quest'anno non è stato assegnato.


2018

La giuria del "Premio Ferrero" edizione 2018, presieduta da Pier Luigi Salza e composta da Giuliano Bocci e Francesco Cangemi per la categoria "Linguistica, Fonologia e Fonetica", ha assegnato il titolo di vincitore del “Premio Franco Ferrero” come autore del miglior articolo pubblicato negli Atti del 13° Convegno AISV 2017 tenutosi a Pisa a:

  • Duccio Piccardi per l'articolo " Sociophonetic factors of speakers' sex differences in Voice Onset Time: a Florentine case study " (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia), scritto come unico autore.

La premiazione, con un assegno di 350€, l'iscrizione all'AISV per un anno e al Convegno AISV, ha avuto luogo durante il XIV Convegno AISV 2018 presso la libera Università di Bolzano dal 25 al 27 gennaio 2018.

Per la categoria "Tecnologie del Parlato" il premio quest'anno non è stato assegnato.


2017

La giuria del "Premio Ferrero" edizione 2017, presieduta da Pier Luigi Salza e composta da Mariapaola D'Imperio e Leonardo Lancia per la categoria "Linguistica, Fonologia e Fonetica", ha assegnato il titolo di vincitore del “Premio Franco Ferrero” come autore del miglior articolo pubblicato negli Atti dell'12° Convegno AISV 2016 tenutosi a Salerno a:

  • Sonia d'Apolito, per l'articolo "Targetless schwa" in francese L2: primi risultati in area italofona (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia), (scritto con Barbara Gili Fivela).

La premiazione, con un assegno di 350€, l'iscrizione all'AISV per un anno e al Convegno AISV, ha avuto luogo durante il XIII Convegno AISV 2017 presso la Scuola Normale Superiore di Pisa dal 25 al 27 gennaio 2017.

Per la categoria "Tecnologie del Parlato" il premio quest'anno non è stato assegnato.


2016

La giuria del "Premio Ferrero" edizione 2016, presieduta da Pier Luigi Salza e composta da Anna De Meo e Luciano Romito per la categoria "Linguistica, Fonologia e Fonetica", ha assegnato il titolo di vincitore del “Premio Franco Ferrero” come autore del miglior articolo pubblicato negli Atti dell'11° Convegno AISV 2015 tenutosi a Bologna a:

  • Francesca Pinto, per l'articolo "High Vowels elision in Japanese: a perceptive approach" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia), scritto come unica autrice.

La premiazione, con un assegno di 350€, l'iscrizione all'AISV per un anno e al Convegno AISV, ha avuto luogo durante il XII Convegno AISV 2016 presso l'Università degli studi di Salerno dal 27 al 29 gennaio 2016.

Per la categoria "Tecnologie del Parlato" il premio quest'anno non è stato assegnato.


2015

La giuria del "Premio Ferrero" edizione 2015, presieduta da Pier Luigi Salza e composta da Piero Cosi e Enrico Zovato per la categoria "Tecnologie del Parlato" e da Cinzia Avesani e Barbara Gili Fivela per la categoria "Linguistica, Fonologia e Fonetica", ha assegnato il titolo di vincitore del “Premio Franco Ferrero” come autore del miglior articolo pubblicato negli Atti del 10° Convegno AISV 2014 tenutosi a Torino a:

  • Chiara Meluzzi, per l'articolo "SOCIOPHONETIC VARIABILITY IN THE PLACE OF ARTICULATION OF DENTAL AFFRICATES IN BOZEN" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia), scritto come unica autrice.

La premiazione, con un assegno di 350€, l'iscrizione all'AISV per un anno e al Convegno AISV, ha avuto luogo durante l'11°Convegno AISV 2015 tenutosi presso l'Università degli studi di Bologna dal 28 al 30 gennaio 2015.

Per la categoria "Tecnologie del Parlato" il premio quest'anno non è stato assegnato.


2014

La giuria del "Premio Ferrero" edizione 2014, presieduta da Pier Luigi Salza e composta da Francesco Sigona e Fabio Tamburini per la categoria "Tecnologie del Parlato" e da Pietro Maturi e Stephan Schmid per la categoria "Linguistica, Fonologia e Fonetica", ha assegnato il titolo di vincitore del “Premio Franco Ferrero” come autore del miglior articolo pubblicato negli Atti del 9° Convegno AISV 2013 tenutosi a Venezia rispettivamente a:

  • Mirco Ravanelli, per l'articolo "Distant talking speech recognition in surgery room: the DomHos project" (cat. Tecnologie del Parlato), scritto con il contributo di: Alessandro Sosi, Marco Matassoni, Maurizio Omologo, Matteo Benetti, Giovanni Pedrotti
  • Luigia Garrapa, per l'articolo "High vowel processing in deaf Italian children with unilateral cochlear implants: a behavioral and neurophysiological study" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia), scritto con il contributo di: Davide Bottari, Andrea Calabrese, Francesco Pavani, Michele De Benedetto, Silvano Vitale, Paola Monastero, Manuela Greco, e Mirko Grimaldi.

La premiazione, con un assegno di 350€, l'iscrizione all'AISV per un anno e al Convegno AISV, ha avuto luogo durante il Convegno AISV 2014 tenutosi presso l'Università degli studi di Torino dal 22 al 24 gennaio 2014.


2013

La commissione di questa edizione del Premio "Franco Ferrero" composta da M. Falcone, A. Romano e C. Zmarich ha designato come vincitore Danilo Comminiello per il miglior articolo pubblicato negli Atti dell'8° Convegno AISV 2012 tenutosi a Roma. La premiazione ha avuto luogo a Venezia presso l'Università Ca' Foscari in occasione del 9° convegno AISV tenutosi dal 21 al 23 gennaio 2013. Titolo dell'articolo premiato: "Un’interfaccia acustica intelligente per comunicazioni immersive in ambienti non stazionari" (autori: Comminiello Danilo, Scarpiniti Michele, Parisi Raffaele, Cirillo Albenzio, Falcone Mauro, Uncini Aurelio).


2012

Un assegno di 350€ (oltre naturalmente all'iscrizione all'AISV per un anno ed al Convegno Annuale AISV), è stato consegnato durante il Convegno AISV 2012 a Roma ai vincitori del miglior articolo pubblicato negli Atti del 7° Convegno AISV 2011 tenutosi a Lecce.
Nella categoria Linguistica, Fonetica, Fonologia ex-aequo (200€):

  • Giuliano Bocci per l'articolo "Sulla costituenza prosodica: prominenze metriche frasali senza prominenza intonativa" (autori: Giuliano Bocci, Cinzia Avesani)
  • Antonio Stella per l'articolo "Analisi articolatoria dell'allineamento tonale nel tedesco L2 in parlanti di area leccese" (autore: Antonio Stella)

Nella categoria Tecnologie del parlato (350€):

  • Danilo Comminiello per l'articolo "Un sistema a costo minimo per il miglioramento qualitativo del parlato nelle comunicazioni viva voce" (autori: Danilo Comminiello, Aurelio Uncini, Albenzio Cirillo, Antonino Barone, Mauro Falcone)

Commissione "Premio Franco Ferrero" composta dai professori G. Marotta e M. Vayra (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia) e F. Cutugno e E. Zovato (cat. Tecnologie del Parlato).


2011

Un assegno di 350€ (oltre naturalmente all'iscrizione all'AISV per un anno ed al Convegno Annuale AISV), è stato consegnato durante il Convegno AISV 2011 a Lecce ai vincitori del miglior articolo pubblicato negli Atti del 6° Convegno AISV 2010 tenutosi a Napoli:

  1. Valentina Rètaro per l'articolo "L'abbassamento di [ε] nelle varietà dialettali nord-vesuviane: un'analisi sociofonetica" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia);
  2. Antonio Origlia per l’articolo "Sillabificazione con l’ausilio di features relative a energia, pitch e armonicità" (cat. Tecnologie del Parlato).

Commissione "Premio Franco Ferrero" composta da: Andrea Paoloni, Piero Cosi, Silvia Calamai, Patrizia Sorianello.


2010

Un assegno di 350€ (oltre naturalmente all'iscrizione all'AISV per un anno ed al Convegno Annuale AISV), è stato consegnato durante il Convegno AISV 2010 a Napoli ai vincitori del miglior articolo pubblicato negli Atti del 5° Convegno AISV 2009 tenutosi a Zurigo (Svizzera):

  1. Giovanni ABETE per l'articolo “Confini prosodici e variazione segmentale. Analisi acustica dell’alternanza monottongo/dittongo in alcuni dialetti dell’italia meridionale” (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia).
  2. Bogdan LUDUSAN e Serena SOLDO per gli articoli “Sonority based syllable segmentation” e “Statico vs. dinamico. Un possibile ruolo della sillaba nel riconoscimento automatico del parlato” (cat. Tecnologie del Parlato).

Commissione "Premio Franco Ferrero" composta da: Amedeo De Dominicis, Mauro Falcone, Pier Luigi Salza, Antonio Romano.


2009

Un assegno di 500€ (oltre naturalmente all'iscrizione all'AISV per un anno ed al Convegno Annuale AISV), è stato consegnato durante il Convegno AISV 2009 a Zurigo (Svizzera) ai vincitori del miglior articolo pubblicato negli Atti del 3° Convegno AISV 2006 tenutosi a Povo (Trento) e del 4° Convegno AISV 2007 tenutosi ad Arcavacata di Rende (Cosenza):

  1. Paolo MAIRANO per l'articolo “Lingue isosillabiche e isoaccentuali: misurazioni strumentali su campioni di italiano, francese, inglese e tedesco” (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia).
  2. Giacomo SOMMAVILLA per l'articolo “SMS-FESTIVAL - A new framework for open source speech synthesis” (cat. Tecnologie del Parlato).

Commissione "Premio Franco Ferrero" composta da: Anna Corazza, Barbara Gili Fivela, Luciano Romito, Maurizio Omologo.


2007

Un assegno di 300€ (oltre naturalmente all'iscrizione all'AISV per un anno ed al Convegno Annuale AISV), è stato consegnato durante il Convegno AISV 2007 ad ARCAVACATA di Rende (Cosenza) ai vincitori del miglior articolo pubblicato negli Atti del 2° Convegno AISV 2005 tenutosi a FISCIANO (Salerno):

  1. Massimiliano BARBERA e Marlen BARTH per l'articolo "Qualita' di voce e indebolimento consonantico: un caso di correlazione in scouse?" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia).
  2. Mauro NICOLAO per l'articolo "Modellizzazione della prosodia e del timbro per la sintesi del parlato emotivo" (cat. Tecnologie del Parlato).

Commissione "Premio Franco Ferrero" composta da: Giuseppe Ricciardi, Antonio Romano, Renata Savy, Enrico Zovato.


2006

Un assegno di 300€ (oltre naturalmente all'iscrizione all'AISV per un anno ed al Convegno Annuale AISV), è stato consegnato durante il Convegno AISV 2006 ai vincitori del miglior articolo pubblicato negli Atti del 1° Convegno AISV 2004 tenutosi a Padova:

  1. Laura MORI per l'articolo "VOT e variazione interlinguistica: il caso delle occlusive sorde aspirate in italiano L2" (cat. Linguistica, Fonetica, Fonologia).
  2. Fabio TESSER per l'articolo "Modelli prosodici emotivi per la sintesi dell'italiano" (cat. Tecnologie del Parlato).

Commissione "Premio Franco Ferrero" composta da: Luciano Romito, Mauro Falcone, PierLuigi Salza.

Last Updated ( Monday, 30 March 2020 14:26 )